Funzioni evolute spazio disco

Funzionalità evolute per il controllo e l’analisi dello spazio disco di IBM i

Il prodotto SMIDK si basa sulla tecnologia client-server utilizzando due moduli software.

Il primo modulo è costituito dagli strumenti di raccolta dati di occupazione dello spazio disco proprio del Sistema Operativo IBM i e di esecuzione dei lavori. Il secondo modulo è invece costituito dallo strumento di Business Intelligence QlikView®, che consente di analizzare i dati tramite un’interfaccia utente chiara e ricca di informazioni, altrimenti difficilmente reperibili. Le procedure possono girare in modo manuale o automatico, tramite lo schedulatore di sistema, con possibilità di aggiornare i dati on demand.

ANALISI SPAZIO DISCO

Le analisi disponibili dello spazio disco IBM i forniscono informazioni aggregate e di dettaglio su librerie, integrated file system, oggetti, ecc.., con analisi dei trend, degli oggetti nuovi o cancellati nell’intervallo di riferimento. Sono inoltre disponibili analisi specifiche sulle date di ultimo utilizzo di tutti gli oggetti e sul numero di record cancellati e attivi dei files. La visualizzazione è completamente e facilmente personalizzabile.

 ANALISI LAVORI ESEGUITI

Le analisi disponibili sui lavori eseguiti su IBM i comprendono l’utilizzo della CPU interattiva e batch, i tempi di risposta interattivi, e una visualizzazione in formato Gantt dei lavori eseguiti con possibilità di navigazione sull’asse del tempo.

ESPORTAZIONE DATI

Il prodotto Qlikview® consente di analizzare e navigare fra i dati, filtrare le informazioni, esportare i dati ad Excel, PDF, TXT e in molti altri formati, senza necessità di essere collegati all’IBM i.